La domenica creativa – Sguardi complici

Lui era di fronte a me,
mi guardava come nessuno aveva mai fatto prima,
m
i feci guardare… ma poi mi girai;
tra noi scattò una scintilla.. con tutti quegli sguardi che emanavano calore,
la gente ci guardava e probabilmente pensava “ma guarda quei due..con quello sguardo pieno di complicità ed emozioni”
n
on ho mai guardato nessuno così fino ad ora, e credo di non riuscire mai a farlo.
I
ndelebile tu sei… nei pensieri miei.

 

Nicol Ursini

Lascia un commento