Guida galattica per universitari #9 – La revisione

smoke-1001664_1280La revisione è un momento dedicato al confronto e allo scambio di idee; ha come obiettivo correggere i propri errori e imparare da quelli altrui. Logica vuole che, soprattutto al primo anno, ci si diverta molto, nonostante questo divertimento possa nascere da un errore di un tuo collega che sarà costretto a buttare settimane di lavoro per colpa di un muro mezzo centimetro troppo largo. Ma come ho detto ci si diverte molto lo stesso, quindi ho pensato che potevo far divertire anche voi riportando alcuni commenti (miei, di altri studenti o del prof) che potreste ascoltare durante una revisione.

Revisione del 15/11/2015
“Eppure le mie consegne erano state chiarissime, dirette, ripetute più e più volte, ma evidentemente non sono state recepite, se mi ritrovo qui il progetto di un Fast Food a tema Texano con 200 tavoli, quando in realtà vi avevo esplicitamente chiesto un fresco bistrot in riva al mare nel centro di Santa Marinella. E poi quell’enorme cappello da cowboy al posto del tetto è decisamente fuori contesto.”

Revisione del 22/11/2015
“Vedi, se lui avesse allineato quel muro con l’ingresso, l’effetto simmetrico generale avrebbe reso elegante e ricercata l’intera facciata. Ci vuole pragmatismo per affrontare questa facoltà, inventiva e rispetto per le tradizioni. Invece mi ritrovo con dei colleghi rozzi e presuntuosi. Poi, se quest’altro avesse risolto con una doppia altezza o se lui con un caterpillar avesse spianato l’intera collinetta dietro l’edificio… che peccato… Osserva che soluzione ho adottato per la mia villetta suburbana ad Aprilia: finestra in doppio vetro, struttura in acciaio quasi invisibile. Come una nuvola: un mix di astrattismo e funzionalità. Sembra che l’edificio galleggi, guarda!”

Esame del 24/01/2016
“Sardelli 24; Sbarra 27; Scasfu il suo edificio, se così possiamo chiamarlo, crolla e noi non vogliamo che le case crollino. Sbaglio o le avevo già consigliato di optare per l’industrial design…18”

Revisione del 27/11/2015
“Ora espello voi e il vostro maledetto tema cowboy da questa università. A Santa Marinella i Fast Food non vanno, fidatevi”

Revisione del 12/12/2015
Una revisione fantastica devo ammetterlo, spaventosamente colma di stranezze.
Arrivai in leggero ritardo. Il prof aveva già chiesto di modificare alcune cose in ogni progetto, ancora un po’ banali. E allora erano tutti lì impegnati a tagliare, colorare, incollare, lanciare. C’era un’aria un po’ viziata, ma non credo sia il termine giusto.
In 20 minuti avevamo fatto. Tutti i progetti vennero esposti e si scoprì il disastro. Case letteralmente ribaltate, tagliate a metà e lasciate senza bagno, pareti dipinte con motivi psichedelici e bagni comuni, un bidè affianco alla tv. Io morivo dalle risate. I miei colleghi sembravano esterrefatti e il prof. anche; per lui andava tutto benissimo, eravamo pronti per l’esame. Tutti mostravano un’ambigua lucentezza della pupilla.
In realtà venni a scoprire dopo un po’ che il giorno prima delle revisione, come riportano vari testimoni, una ragazza con dei lunghi rasta e con una lunga gonna colorata a mo’ di arcobaleno aveva inondato di fumo i condotti d’areazione bruciando un particolare tipo di canapa ad alta percentuale di Delta-9-tetraidrocannabinolo. Esterrefatti era sbagliato, ma non del tutto.

Alessandro Perrone

Lascia un commento