#ijf18 – Scuola, uguaglianza e democrazia

Nella giornata di domenica, noi di Ammazzacaffè abbiamo seguito il panel di Girolamo De Michele e Christian Raimo, entrambi scrittori e insegnanti. Il discorso si è subito incentrato sugli aspetti negativi dell’alternanza scuola-lavoro e di quanto sia svantaggiosa per gli studenti. Girolamo De Michele ha esordito subito con un esempio che riguarda una scuola romana, dove gli studenti sono stati mandati a fare alternanza scuola-lavoro all’aereonautica militare. I ragazzi si sono cimentati per due settimane nelle principali tecniche di manutenzione e costruzione di veicoli militari da guerra.

Secondo i due insegnanti, la questione è quella che stiamo togliendo ore di studio, di attivismo politico, di creatività agli studenti, per introdurli in uno pseudo mondo lavorativo. Abbiamo avuto il piacere di fare qualche domanda a Christian Raimo, che ci ha spiegato meglio la questione alternanza scuola lavoro.

 

Lascia un commento