La domenica creativa – Ti ho vista indossare

Ti ho vista indossare
gli occhi più belli del mondo
e guardandomi senza vergogna
hai riempito il cielo
di stelle
che poi non ci ho mai capito niente
di costellazioni

Ti ho vista indossare
un sorriso spontaneo
e riempire la stanza di fiori
come le margherite nei campi

Ti ho vista indossare
una maglia senza paura
e imbarazzarti subito dopo
allora mi sono spogliata
dalle mie paure
e ti ho seguita nel vagare
delle tue incertezze

Ti ho vista indossare
un abito nuovo
da sera
sei scesa in spiaggia
e mi hai detto che,
da lì,
le stelle si vedono meglio
e che magari è la volta buona che ci capisco qualcosa
o che ti bacio

Ti ho vista indossare
i miei pensieri più profondi
e accogliermi in giornate tempestose
stringendomi l’anima
in un angolo
al di fuori delle nuvole

Ti ho vista indossare
l’alba
e restare bella
bella da far risbocciare ogni emozione
persa

Ti ho vista indossare
note di una musica sconosciuta
ed ora non fanno altro che
danzarmi in testa

Ti ho vista indossare
i miei occhi di poeta,
non toglierli mai più.

Valentina è una studentessa dell’IIS Roberto Rossellini.
Aspirante scrittrice, sceneggiatrice e regista.

Lascia un commento