Il danno della parola

Quest’anno sta diventando sempre più particolare. Tra gli avvenimenti più disastrosi ricordiamo gli incendi in Australia che hanno ucciso già 500 milioni di animali, i missili dell’Iran contro le basi militari statunitensi in Iraq come vendetta all’uccisione di Qasem Soleimani e il virus, che ha portato purtroppo all’aumento di altri fattori negativi, non di meno […]