La domenica creativa – A un amico

Da giovine mi stringevo alla sedia fianco l’amico mio, per questi fuggirmi timore. Che sapean i giorni nostri dell’incombenti dottrine ‘l sapor salmastro di strapparci a noi? Dacché stingevansi i capei miei del lor bianco, l’ombra sua cadea in terra nel primo albore; anche quan’ laiavano quee dell’altre genti, sporchi d’olio sbiadito scherzavamo gioi. Or […]

Invettiva Sanvalentiniana

Ah, San Valentino! Non esiste giorno più triste. Viviamo in un mondo di capricciose verità postmoderne intinte di frainteso nichilismo che trova un’imperitura motivazione nel sostegno del dio denaro. E se è proprio questa cartacea divinità ad avvalorarci mediante libertà unilaterali, come possiamo aspettarci che non sia presente anche nel nostro quotidiano, specialmente per soddisfare […]