Anima Mundi: Uomo poi Padre e poi Dio

Quattro anni di attesa. Annunci vaghi e sfuggenti, parole allusive, silenzi assordanti. Brevi frammenti dell’artista, della sua anima e del suo corpus, sono rilasciati tra il 2017 e il 2018, anni particolarmente ricchi di speranze da parte di noi inconsolabili soldati della “Sad Army”. E poi, finalmente, “Anima Mundi”, il nuovo disco del “rapper” milanese […]