Stranger Sports – Cheese Rolling

Il Cheese Rolling è uno sport basato sulla corsa, in cui bisogna cercare di afferrare una forma di formaggio che rotola giù da una collina. A leggere queste parole sembra una sport semplice, ma non lo è. Correre appresso alla forma di formaggio può diventare molto complicato per la velocità che potrebbe prendere, sui 110km/h, e per il suo peso di 3 chili. Infatti questo sport è tra le categorie “sport estremi” poiché vari concorrenti, inciampando e scivolando durante la corsa, si sono fratturati arti e collo e in qualche caso hanno addirittura perso la vita. Di conseguenza le autorità stanno cercando di fermare queste competizioni e difatti non è inusuale trovare la polizia vicino ai luoghi dove vengono praticate, spesso anche clandestinamente.

Chi partecipa a questo sport sono, oltre ovviamente ai concorrenti, il Cheese Master, una sorta di direttore di gara, che ha il compito di far partire la gara lasciando cadere la forma di formaggio, e i catchers che aiutano i giocatori a non farsi male, rallentandone in alcuni casi la discesa. I concorrenti prendono il via dopo un suono di fischietto, il primo che arriva a fine collina dopo avere afferrato la forma di formaggio vince. Il premio è un formaggio Double Gloucester.

Le origini di questi sport sono gallesi, anche se si vocifera che veniva già praticato dai Romani. 

La competizione più famosa si svolge ogni anno sulla collina Cooper, nei pressi di Brockworth e Cheltenham, in Inghilterra, solitamente l’ultimo lunedì di maggio e nel 2014, nella sua ottava edizione, è stato nominato campione un italiano, visto che questo strano sport viene praticato anche in Italia sull’Altopiano di Brentonico in Trentino.

Aroa Mahros

Lascia un commento