Ammazzacaffè
Scriviamo cose, intervistiamo gente

Amore a quattro zampe

da 1 Feb 2024Culture, In primo piano0 commenti

L’amore è un sentimento che può essere sperimentato in forme diverse.

L’amore che gli animali possono donare agli esseri umani è meraviglioso e molto significativo: sono empatici e hanno la capacità di stabilire legami profondi, sono in grado di offrire un amore incondizionato che può arricchire le nostre vite in modo sorprendente.
Ad esempio, gli animali domestici sono spesso considerati parte integrante della famiglia, sono degli amici fedeli che ci offrono affetto, sostegno e conforto.
La loro presenza può consolarci e portare gioia nelle nostre vite, anche perché sono in grado di capirci e aiutarci senza giudicare.

Inoltre ci possono dare lezioni di vita e il loro amore ci dimostra l’importanza di prendersi cura degli altri e di essere responsabili delle nostre azioni.
Tutti dovremmo essere grati del legame speciale che possiamo stabilire con queste creature, dovremmo aiutarli quando ne hanno bisogno e trattarli con rispetto.

Per esempio a me è capitato di perdere una cagnolina perché purtroppo affetta da una malattia, per cui aveva bisogno di cure e attenzioni, di conseguenza passavo ore della mia giornata anche solo per riuscire a farla mangiare.
Sicuramente non ho potuto fare un miracolo e salvarla, ma sono certa che era felice e grata del fatto che veniva sostenuta e coccolata.

Gli animali condividono con noi il nostro pianeta e troppo spesso si sentono notizie di abbandoni e violenze. È stato stimato infatti che in Italia ogni anno vengano di proposito abbandonati, nonostante sia un atto perseguibile anche penalmente dalla legge, una media di 50.000 cani e 80.000 gatti. Secondo i dati che sono stati diffusi dall’ENPA, il 2023 è stato un anno da record negativo: sono stati ceduti o abbandonati circa 127 animali ogni 24 ore, con un aumento del 20% rispetto all’estate scorsa. 

Invece, anche parlando di animali che fanno parte degli allevamenti per dare origine al cibo del quale noi ci nutriamo, si calcola che in Italia ci sono circa 140 mila allevamenti distribuiti principalmente nelle regioni settentrionali. In questi allevamenti moltissimi animali vengono tenuti al chiuso, in gabbia ma soprattutto in spazi stretti. Sono costretti a subire un viaggio terribile e una fine crudele. Tutto questo dovrebbe finire al più presto.

Questo legame speciale, quando si spezza, lascia un vuoto incolmabile e doloroso nel cuore, un capitolo di vita che si chiude improvvisamente, anche se, essendo un amore eterno, il legame persiste nei ricordi del cuore di chi ama.
Che sia un cane, un gatto, un coniglio o qualsiasi altro animale, l’amore che possono darci è un tesoro che dovremmo imparare a tenerci stretto!  

articolo di Federica Costone e Matteo Speranza 

Federica Costone

Federica Costone

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ammazzacaffè è un laboratorio di comunicazione digitale che unisce studenti da tutta Italia in uno luogo virtuale dove scoprire, discutere e condividere informazione con uno sguardo sul presente dal futuro.

Altri articoli

Amarsi

Amarsi

Quando si parla di “amore”, solitamente si parla dell’amore verso gli altri mentre...