L’Empereur Napoléon I – Ai posteri l’ardua sentenza

Nel 1806, durante la guerra contro la Prussia, l’esercito francese passò per il centro abitato di Jena. Uno dei residenti della cittadina tedesca, il 36enne filosofo Hegel, reduce dal completamento della sua opera magna, ebbe l’occasione di ammirare il generale Bonaparte marciare a cavallo alla guida delle truppe imperiali. Per sintetizzare l’esperienza in una epistola […]

Blake v Doré – Inferno

Settecento anni fa il maestro fiorentino si trovava in fondo al cammin della sua vita, durante il soggiorno ravennate, ultima fase del suo lungo esilio. Dei molteplici suoi memorabili lavori, uno in particolare spicca (e ritengo superfluo specificare quale), tanto da essere una delle opere più conosciute e riconoscibili nella storia della produzione artistica umana.  […]

La funzione rosa

In celebrazione del gentil sesso, ho deciso di cimentarmi nella replica (sotto forma di composizione di curve di funzioni matematiche) del simbolo internazionale del genere femminile. Indipendentemente dai valori arbitrari che assegniamo ai parametri ‘k’, ‘w’, e ‘t’ la figura comparirà sempre con le stesse proporzioni sul piano cartesiano. A variare saranno solo la sua […]

Caro diario – Crisi di governo

07/01Caro diario,sono appena finite le vacanze e già mi voglio sparare. Mi sto rincoglionendo con gli interminabili battibecchi in Parlamento, su MES e Recovery Fund in primis. Se solo tutti i pischelli d’Italia andassero dalle loro generosissime nonne a farsi dare due spicci per il gelato, avremmo tutti i soldi necessari per ripartire, e io […]

recenZione di “Le affinità elettive” del mitico goethino

Atto unico Studio del produttore.Squilla il telefono. Il Produttore alza la cornetta. Produttore (portandosi il telefono all’orecchio): Dimmi Helene.Segretaria (dalla cornetta del telefono): Mr. Goethe è qui in sala.Produttore: Fallo entrare. Si apre la porta e Goethe entra, chiudendosela dietro Produttore: Accomodati Johann.Goethe (frenetico): Allora?Produttore: Allora cosa? Goethe: Che ne pensi di quello che ti ho […]

Incoronazione

Durante un freddo inverno medioevale, una Roma addobbata per la ricorrenza dei natali di Cristo è stata palcoscenico di uno degli episodi chiave della storia, quantomeno del Vecchio Continente. Chiaramente mi sto riferendo all’incoronazione del carolingio Carlo I, ricordato dagli albi con l’appellativo ‘Magno’, a opera del coevo successore di Pietro, Leone III, tenuta nella […]